Nasce nel 1946 come societą per la promozione di attivitą sportive e si dedica al canottaggio sia a sedile fisso sia scorrevole.
Si affilia alla federazione e nel 1953 compete per il primo campionato italiano assoluto FISCF che si svolge a Como Villa Olmo.
Il primo successo arriva nel 1954 grazie a Bruno Sgarabotto che vince il singolo ai Campionati Italiani disputatisi a Laveno (VA) il 12 settembre.
Nel 1960 arriva il primo titolo italiano di quattro di coppia, nella allora "categoria Juniores".
Nel 1968 con una fortissima squadra Seniores vince (prima squadra del Verbano) il trofeo G. Sinigaglia, che fa suo anche nel 1974 a San Terenzio, sul mare, con una doppia vittoria, nel quattro di punta e di coppia come sei anni prima.
Dopo qualche anno buio puntando sui giovani l'allora  Presidente Sante Pavanello, nel 1987 a Monate, trova il suo primo titolo nel quattro di coppia Juniores.
Nel 1989 grazie all'allenatore Nando Sgarabotto vince 3 titoli italiani nella categoria juniores a Genova.
Nel 1992 sempre a Genova Pierumberto Perucchini  bissa il successo nel singolo juniores e seniores.
Nel 1998 Gabriele Fantoni viene selezionato per la gara Internazionale di Sulkava in Finlandia dove partecipa per la Nazionale Italiana di Canottaggio a Sedile Fisso.
Nel 1999 con Luca Fantoni e Gabriele Fantoni rivince per la terza volta il Trofeo G. Sinigaglia.

Dal 1953 al 1999 sono stati vinti 28 Campionati Italiani Assoluti.

TORNA  ALLA HOME PAGE