LE MIE PAGINE

by Vittorio Crapella I2VIU

ARGOMENTI ST6:
Link a siti ST62xx
20-08-2003 Alba-Tramonto per acquari con ST6
24-07-2000
Riconoscere la direzione di un SERVO con ST6210
02-07-2000
Su linea bifilare trsmissione dati e alimentazione +5V
Programmatore per ST6260/65
Routine lettura tastiera 3x4 con ST62
Come leggere 15 tasti con ingresso ADC
Come visualizzare la tensione di una batteria
Misura della temperatura e visualizzazione su display a 7 segmenti
Nuovo programmatore per ST6260/65 e ST6210/25
Come ruotare in un byte un bit a destra
15-06-99
Divisione con ST6 - 2 Byte/1 Byte=2Byte
Come implementare OR/XOR negli ST6 - (SET/RES bit=var)
Come ottenere il mirror dei bit di un byte
Un insolito uso dell'NMI negli ST6
Come trasmettere un byte fra due ST6 mediante linea bifilare
18-05-99
Orologio + registratore di eventi con ST6260 e LCD
12-08-99
Logaritmo in base 10 e radice quadrata con ST62xx
Problema con le vostre soluzioni

DIVERSI CIRCUITI ELETTRONICI:
10-08-2003 Trsformatore a risparmio energetico
08-09-2000
Oltre 100 schemi con descrizione di semplici circuiti elettronici
Interfaccia I/O attraverso la parallela del PC
Come ottenere un potente TIMER a 8 vie con un PC
Schemi di amplificatori GELOSO a valvole
Schemario di radio a valvole
Indicatori di sintonia, Radio Elementi 1954
Ferroxube, da un manuale Philips 1968
11-06-2000
Soluzioni in risposta a piccoli quesiti
Raccolta di link per l'elettronica e dintorni
Storia di un prova riflessi
Esempio di realizzazione sperimentale

DIDATTICA - SCUOLA PROFESSIONALE:
10-02-2002 Controllo di temperatura con NTC, unigiunzione e TRIAC
31-01-2001
Timer 555: funzionamento teoria e pratica con link
30-03-2000
Freccia che scorre a led.
Varialuce ad innesco controllato
Luce che si spegne gadualmente
12-03-2000
Calcolo delle spire di una bobina avvolta in aria.
04-03-2001
Calcolo pratico per induttanze di filtro su nucleo.
06-03-2000
Trasmissione e Ricezione in ampiezza modulata.
14-03-2000
Trasmissione e Ricezione in frequenza modulata.
27-02-2000
Converione di frequenza (supereterodina)
Spiegazione didattica di un oscillatore onda quadra con operazionale
Oscillatore a ponte di Wien
10-06-2000
Temi svolti di maturitį professionale ed esecitazioni di laboratorio
Esperienze IPSIA "F.Fossati"Sondrio
09-06-2001
Esame di qaulifica per Operatore Elettronico
01-12-2000
Esercitazioni di laboratorio - Logica digitale
Millivolmetro digitale a 3 cifre con CA3162
16-02-2000
Semaforo con porte logiche
26-01-2000
Duplicatore di frequenza con porte logiche NAND
14-01-2000
Un esempio applicativo delle porte logiche NAND e OR
Prove strutturate
Amplificatore in CC con Operazionale
Misura della temperatura e visualizzazione su display a 7 segmenti
08-02-2000
Determinazione del coefficiente di dissipazione
22-06-2001
Tabella con resistivitį e coeffcienti di temperatura
Dimensionamneto dei dissipatori per i transistori
Come calcolare il contenuto del liquido in una cisterna
13-07-99
Calcolo trasformatori - Spiegazioni e programma
22-07-99
Teoria sul convertitore CC/CC di tipo STEP-DOWN
Argomenti e programmazione ST62xx
Applicazioni con gli ST6xx
MUSEO - AULA STORICA Per non dimenticare

HAM RADIO:
Elettronica, Software, Ham-Radio - Link
Realizzazioni e modifiche elettroniche - Keyer CW
Vecchi schemi RTX Geloso
Roger BIP (da-di-da) di fine trasmissione
Schemi di vecchi ricevitori + caratteristiche tubi termoionici
Tasto telegrafico BUG versione CMOS con regolazioni indipendenti
Super tasto telegrafico BUG versione Software Assembler via PC - Fa di tutto
Tasto telegrafico BUG versione ST6 - genera CW casuale
Manipolatore per BUG senza meccanica in movimento
Pagina con argomenti radioamtoriali
Codice Q ed abbreviazioni telegrafiche
Antenne corte Fantasia (50 cm - 1 m)
Link radiamatoriali

VARIE:
Quanto si consuma accendendo i fari dell'auto
Anni 50 - Pasqualino Marają

Considerazioni sul Super Enalotto
Cloruro di magnesio: una possibile cura
IMPORTANTE Nove buoni motivi per smettere di fumare

IL CONTENUTO DI QUESTE PAGINE É STATO RILASCIATO A PURO TITOLO HOBBISTICO O DI STUDIO E L'AUTORE NON SI ASSUME NESSUNA RESPONSABILITĮ ESPLICITA O IMPLICITA RIGUARDANTE INCIDENTI O CONSEGUENTI POSSIBILI DANNI DERIVANTI DALL'USO DI QUANTO ESPOSTO. CHI REALIZZA E UTILIZZA SCHEMI O CIRCUITI DESCRITTI IN QUESTE PAGINE LO FA COME SUA LIBERA SCELTA ASSUMENDOSI TUTTE LE RESPONSABILITĮ CHE POSSONO DERIVARE.
LEGGI DISCALIMER

Ultimo aggiornamneto 20/08/2003