Come nel numero precedente la pagina della saggistica curata da Fabio Calabrese e da Gianni Ursini.
In "Un momento d'incertezza" Fabio Calabrese sottolinea degli aspetti che fanno pensare che ci troviamo in un periodo difficile per la fantascienza nazionale, andando a puntare il dito sulle pi gravi lacune e mancanze del mondo del fantastico italiano e suggerendo (se possibile) delle strade per "uscire dal tunnel".
Torna invece a parlare di Festival della Fantascienza Gianni Ursini, e del resto che cosa si poteva chiedere a colui che Giuseppe Lippi ha definito il decano della fantascienza italiana? Nel saggio qui pubblicato (il secondo di Gianni su Continuum) si parla della storia del circolo "La Cappella Undergound", quasi in un'integrazione del saggio di Gianni sulla rinascita del Festival (Continuum n7).
Da tempo in lista d'attesa, finalmente on-line "Attraverso i secoli", sempre di Fabio, ispirato un po' al film "L'uomo bicentenario" e dalle argomentazioni curiose scritte con uno stile un po' nostalgico.
Una saggistica davvero variegata, questa volta, ce n' per tutti i gusti: a voi la scelta!


Un momento d'incertezza di Fabio Calabrese.

Dal cinema nel sottoscala al Festival di Fantascienza: l'avventurosa storia del circolo "La Cappella Underground" (Dal 1969 al 1991) di Gianni Ursini.

Attraverso i secoli di Fabio Calabrese.