Recensioni:

 

 

 

In due recensioni vengono affrontate due recenti pubblicazioni di fantascienza, una statunitense e l'altra nostrana.
La prima "Preda", di quel Micheal Crichton scrittore di alcuni dei pi importanti best-seller della letteratura recente, romanzo letto da un nostro affezionato autore che fa qui il suo esordio nelle recensioni librarie: Amedeo Pimpini.
L'altra l'antologia a cura di Errico Passaro "Il sonno della ragione non genera mostri", analizzata da Fabio Calabrese che anche uno degli autori del libro.



Preda

Il sonno della ragione non genera mostri